conoscigextrahead

Nata nel 2010 dall’iniziativa di un team di manager con un consolidato know how nel settore, Gextra è un’azienda specializzata nella consulenza per il process management e nella realizzazione di servizi in outsourcing dedicati alle attività di relazione con i clienti e di gestione del credito.
Nell 2011 Gextra è stata acquisita dal Gruppo Italfondiario e, nell’aprile del  2017, è entrata a fare parte di Lindorff, multinazionale norvegese dei credit services che si è poi unita con Intrum Justitia, multinazionale svedese attiva anch’essa nei credit services.
Dall’unione delle due multinazionali nasce Intrum che conta una presenza diretta in 24 mercati europei, 8000 dipendenti e 180 uffici di corrispondenza in vari paesi del mondo.

Gextra è quindi parte di Intrum Italy.

Il 3 dicembre 2018 Intrum e Intesa Sanpaolo hanno finalizzato l’accordo annunciato al mercato nell’aprile del 2018. L’accordo prevede:
• La costituzione di una piattaforma di recupero crediti, Intrum Italy, detenuta al 51% dal Gruppo Intrum ed al 49% da Intesa Sanpaolo, la cui governance direzionale è affidata ad Intrum e dove sono confluiti circa 600 dipendenti della Direzione Recupero Crediti di Intesa Sanpaolo e dei team operativi di leasing & Reoco. Parallelamente, è stato sottoscritto con la Banca un contratto della durata di dieci anni per la gestione delle attività di gestione e recupero dei crediti del gruppo.

• La cessione da parte di Intesa Sanpaolo di un portafoglio di NPL del valore nominale superiore a € 10 miliardi ad un veicolo di cartolarizzazione, la cui componente equity è stata sottoscritta al 51% da Intrum e da Carval Investors (rispettivamente per il 41% e 10%)

Gextra è una società attiva nella credit collection unsecured e, in seguito all’accordo, Intrum e Intesa Sanpaolo ne sono azionisti rispettivamente al 51% e 49%.

Top